Il Centro nazionale MTB Milano Trail Bike A.s.D. organizza una gita al Monte Cornaggia

20180715_105423.jpg

Partiamo dallo Stadio del Ghiaccio. Ritrovo a Colazza ore 09:00 presso il palazzetto del ghiaccio , dove è presente un noleggio e-bikes , lavaggio bici , & ristorante con menù bikers (alla fine giro panini, piadine e birra fresca) Greenwood Garage and Bike Tours

Via Molino, 17, 28010 Colazza NO

347 382 8442  

Da qui si prosegue su sterrato passando per il vecchio lavatoio e proseguendo nei boschi sull'F1 fino a Fosseno, dove una cortissima deviazione ci fa già intravedere il Lago Maggiore (siamo già in Alto Vergante).

Si continua su sterrato passando per Poggio Radioso e proseguendo sull'H2 fino all'Alpe Airola: questo è il tratto più duro della salita, dove si alterna qualche ripida mulattiera e terreno smosso (pendenze medie dell'8,2%).

Continuando nei boschi sull'H2, bisogna poi fare attenzione a una traccia erbosa in falsopiano che si stacca sulla sx (nei pressi del segnavia 108) e che poco dopo diventa ben più evidente.

Ora la piana si apre e si iniziano a vedere i bellissimi panorami che ci circondano.

Si continua su questo sterrato passando per una baita dove ci sono tre cani: due legati, mentre quello libero "abbaia ma non morde".

Passata la baita, si entra nel bosco per uscire poi nuovamente nei prati fino a raggiungere una recinzione che bisogna oltrepassare per congiungersi allo sterrato/tagliafuoco principale (in realtà bisognerebbe rimanere sulla tagliafuoco già da prima della baita, ma bisogna perdere quota e poi riguadagnarla).

Ora abbiamo intercettato il V0 (o Dorsale del Verbano, o Sentiero Dorsale "V" che terremo fino alla fine) 

Scendiamo ora dall'altro versante: io in bici su discesa abbastanza divertente fluida e poco tecnica raggiungendo il Giogo del Cornaggia.

Dal Giogo del Cornaggia continuiamo sul V0 passando sotto al Toriggia fino a Cappella del Vago, crocevia di numerosi percorsi.

A Cappella del Vago proseguiamo prima in piano e poi in discesa, facendo una corta deviazione per Cassano, da dove si ha una pregevole vista verso il Cusio e il Monte Rosa.

Ritorniamo a prendere il V0, passiamo per Pecorino, riprendiamo i boschi fino a raggiungere la bella chiesa della Madonna del Barro, con bei prati ombreggiati per una sosta rigenerante.

Da qui ora non resta che scendere ancora su divertente larga sterrata fino a raggiungere nuovamente Invorio  e poi seguendo le chiare indicazioni stradali per l'Alto Vergante in direzione di Invorio Superiore, Silvera e Colazza.

LET’S RIDE TOGETHER!

 

Sviluppo: 30km
Tempo di Percorrenza: Intera Giornata
Dislivello: 700m
Difficoltà Tecnica: Facile
Impegno Fisico: Basso
Tipologia: All Mountain
Località di Partenza: Colazza (NO)

Prossimi Corsi

AMIBIKE SHOW A ITALIA'S GOT TALENT

 

1997-2017: 20 Anni di Passione
al TUO Servizio!

20-anno-amibike

AMIBIKE DESARTICA
________________________________
AMIBIKE-TUTELA-RCT
LA NUOVA POLIZZA RCT
STUDIATA SU MISURA
PER IL DIPLOMATO AMI CON
amibike-Lenzi 4

LENZI BROKER
____________________________

AMIBIKE TUTTI I MESI IN EDICOLA
4mtbweb
CON IL MAGAZINE NR. 1 IN ITALIA
____________________________________

 

Yakki App
Prenota le migliori esperienze
bike/mtb con guide certificate,
professionisti ed esperti locali

yakky-amibike

 clicca e scoprila

_______________________________

amibike-anelli-dolomiti-ebike-mtb

 amibike-cannondale-test-bike

 ________________

clicca e scopri viaggiare in e-bike

amibike-viaggiareinebike-tour

________________

Pedalando puoi dare il tuo contributo!
Scopri come cliccando:

________________


________________________

La tua vacanza da RE con e senza bici

 amibike-relais-bike-gemona-leporano

pubblicita ami small

 

guide-mtb

__________________

 

BIKER AVVISATO - MEZZO SALVATO!


CLICCA E RABBRIVIDISCI !!

 

I Partner AMI

fitness-e-sport-viveredonna100   amibike-dan-europe

amibike-ebranditalia

 

 

 

Quasar la tv interattiva

Collaborazioni

 collaborazioni-amibike3